Guida in Stato di Ebbrezza

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA: come lo Studio Legale Calvello può aiutarti a recuperare la patente e ad ottenere il dissequestro del veicolo.

Lo Studio Legale Calvello fornisce consulenza ed assistenza legale a chi a seguito di un controllo etilico alla guida, è stato trovato oltre i limiti consentiti.

L’attuale normativa in materia di guida in stato di ebrezza, non sempre ben conosciuta, è molto severa con gravi sanzioni (penali ed amministrative) per chi non rispetta le regole.


Il livello massimo di alcol nel sangue consentito è di 0,50 g/l (0,00 g/l per i minori di 21 anni, per i cd. neopatentati e per chi esercita professionalmente l’attività di trasporto di persone o di cose).

Oltre tale soglia, l’articolo 186 del Codice della Strada prevede le seguenti conseguenze:

a) un valore tra lo 0,5 g/l e lo 0,8 g/l, comporta una sanzione amministrativa da € 532,00 ad € 2.127,00 e la sospensione della patente di guida da tre a sei mesi;

b) un tasso tra lo 0,8 g/l e l’1,5 g/l, implica un’ammenda da € 800,00 ad € 3.200,00, l’arresto fino a sei mesi e la sospensione della patente di guida da sei mesi ad un anno;

c) un livello superiore all’1,5 g/l, determina un’ammenda da € 1.500,00 ad € 6.000,00, l’arresto da sei mesi a un anno, la sospensione della patente di guida da uno a due anni (da due a quattro se il veicolo appartiene a persona estranea al reato) e sequestro preventivo del veicolo e sua confisca (salvo che il veicolo appartenga a persona estranea al reato).

Inoltre, le ammende su richiamate sono aumentate quando il reato è commesso dopo le ore 22 e prima delle ore 7.

Se non è disposto il sequestro, il veicolo, qualora non possa essere affidato ad altra persona idonea, può essere fatto trasportare fino al luogo indicato dall’interessato o fino alla più vicina autorimessa e lasciato in consegna al proprietario o al gestore di essa.

Le spese per il recupero ed il trasporto, ovviamente, sono a carico del trasgressore.


Cosa può fare lo Studio Legale Calvello per te?

Vediamo di seguito un breve elenco a mero titolo di esempio.

1) Verificare la correttezza del verbale di contestazione e delle operazioni di accertamento.

Lo Studio Legale Calvello, in primo luogo, controllerà se le Autorità intervenute (es. polizia, carabinieri) hanno eseguito correttamene l’accertamento e la stesura del verbale di contestazione elevato nei tuoi confronti (eventuali irregolarità possono rendere nullo il controllo stesso).

2) Valutare la migliore strategia difensiva.

Lo Studio Legale Calvello, sulla base delle caratteristiche tuo caso specifico, valuterà, insieme a Te la migliore strategia difensiva (Opposizione alla sanzione amministrativa/ Lavori di Pubblica Utilità/ Messa alla prova/ Patteggiamento/Resistere in dibattimento).

3) Aiuto nelle pratiche amministrative per riavere la patente o il dissequestro del veicolo.

Lo Studio Legale Calvello, oltre alla consulenza ed assistenza legale, ti aiuterà nell’espletamento delle attività da svolgere necessariamente avanti le competenti autorità amministrative (Es. Commissione medica Patenti, Prefettura, Motorizzazione civile)

La materia della guida in stato di ebbrezza è molto complessa e le novità normative e giurisprudenziali sono all’ordine del giorno.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Contattaci!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono(richiesto)

Provincia

Il tuo messaggio