Divorzio congiunto: una nuova convivenza more uxorio non fa perdere automaticamente il diritto alla casa familiare

La mera circostanza dell’instaurazione di una convivenza more uxorio non può reputarsi elemento sufficiente a giustificare alcun automatismo a scapito del diritto di godimento della casa familiare, occorrendo invece che la revoca dell’assegnazione sia subordinata ad un giudizio di conformità all’interesse del minore (cfr., in questi termini, la citata Corte Cost., 30 luglio 2008, n. 308).

Argomento : Convivenza more uxorio-Famiglia di fatto, Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , |

Vademecum sulla negoziazione assistita in materia di famiglia (Osservatorio di Roma)

VADEMECUM SULLA NEGOZIAZIONE ASSISTITA IN MATERIA DI FAMIGLIA dell’ OSSERVATORIO SULLA GIUSTIZIA CIVILE DI ROMA GRUPPO GIURISDIZIONE E ADR

Argomento : Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , , , , , |

Divorzio congiunto: una nuova convivenza more uxorio non fa perdere automaticamente il diritto alla casa familiare

La mera circostanza dell’instaurazione di una convivenza more uxorio non può reputarsi elemento sufficiente a giustificare alcun automatismo a scapito del diritto di godimento della casa familiare, occorrendo invece che la revoca dell’assegnazione sia subordinata ad un giudizio di conformità all’interesse del minore (cfr., in questi termini, la citata Corte Cost., 30 luglio 2008, n. 308).

Argomento : Convivenza more uxorio-Famiglia di fatto, Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , |

Assegno di divorzio e nuovo orientamento delle Sezioni Unite (n. 18287/2018). Ristabilita la Giustizia?

Il riconoscimento dell’assegno di divorzio richiede l’accertamento dell’inadeguatezza dei mezzi o comunque dell’impossibilità di procurarseli per ragioni oggettive nonchè alla luce di una valutazione comparativa delle condizioni economico-patrimoniali delle parti, in considerazione del contributo fornito dal richiedente alla conduzione della vita familiare e alla formazione del patrimonio comune e personale di ciascuno degli ex coniugi, in relazione alla durata del matrimonio e all’età dell’avente diritto.

Argomento : Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , |

L’assegno divorzile magistralmente sintetizzato in sette punti (Tribunale di Matera, sentenza 7 marzo 2018)

Il Tribunale di Matera ha esaminato una complessa vicenda inerente la questione dell’assegno di divorzio alla luce delle precisazioni introdotte negli ultimi mesi dalla giurisprudenza di legittimità

Argomento : Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , |

Separazione con addebito per tradimento (Tribunale di Padova, sentenza 1801/2017)

Tribunale di Padova, sez. I civile, sentenza n. 1801/2017 del 09.05.2017 Separazione personale dei coniugi – relazione extraconiugale – ammessa violazione dell’obbligo di fedeltà da parte del marito – mancata prova del fatto che la crisi coniugale era preesistente alla …

Argomento : Civile, Diritto di Famiglia, Giurisprudenza Patavina-Tribunale, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , |

Divorzio e nuovi parametri: la ricognizione del panorama normativo del Tribunale di Treviso (in word)

Riconoscere il diritto all’assegno divorzile basandosi soltanto sul tenore di vita precedente potrebbe risolversi in una richiesta ingiustificata da parte dell’ex coniuge.

Argomento : Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , |

Consiglio Nazionale Forense: linee guida per la regolamentazione delle modalità di mantenimento dei figli nelle cause di diritto familiare

Ecco le linne guida (in pdf) tracciate dal CNF in ordine alle modalità di mantenimento dei figli nelle cause di diritto familiare.

Argomento : Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , , |

Separazione e divorzio – Spese straordinarie per i figli – Linee guida del Foro di Milano

Di seguito (in pdf) le linee guida adottate dalla Corte di Appello di Milano, dal Tribunale di Milano, dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano, dall’Osservatorio sulla Giustizia civile di Milano in ordine alla determinazione delle spese extra assegno di …

Argomento : Diritto di Famiglia, Separazione e Divorzio | Tags : , , |

Sms come fonte di prova in giudizio per giustificare l’addebito della separazione

Cass. civ. Sez. I, Sentenza del 06-03-2017, n. 5510 – La violazione dell’obbligo di fedeltà, desumibile da alcuni SMS amorosi pervenuti sul cellulare del marito, giustifica l’addebito quando si pone come causa della crisi coniugale

Argomento : Diritto di Famiglia, Prova in materia civile, Separazione e Divorzio | Tags : , , , , , |