Lite temeraria: l’avvocato deve fare da primo filtro valutativo! (Cass. civ., ord. n. 15209/18)

[…] questa Corte intende valorizzare la sanzionabilità dell’abuso dello strumento giudiziario (Cass. n. 10177 del 2015), proprio al fine di evitare la dispersione delle risorse per la giurisdizione (cfr Cass. SS.UU. 12310/2015 in motivazione) e consentire l’accesso alla tutela giudiziaria dei soggetti meritevoli e dei diritti violati, per il quale, nella giustizia civile, il primo filtro valutativo – rispetto alle azioni ed ai rimedi da promuovere – è affidato alla prudenza del ceto forense coniugata con il principio di responsabilità delle parti.

Argomento : Lite temeraria, Malavvocatura - Errori Legali, Responsabilità professionale | Tags : , , , |

Trib. di Milano, decreto 24.06.15: Spese di lite aumentate fino a un terzo se la domanda è manifestamente fondata

Trib. Milano, sez. IX civ., decreto 24 giugno 2015 (Pres. Canali, rel. Buffone) I PRICIPI ENUNCIATI DAL TRIBUNALE DI MILANO Le spese processuali possono essere incrementate nella misura di 1/3, ai sensi dell’art. 4, comma 8 del D.M. n. 55 …

Argomento : Lite temeraria, Spese legali stragiudiziali e giudiziali | Tags : , , , , , |

G.d.P. di Padova Avv. Antonio Bordin, sent. 1025/15: condannata la Compagnia per lite temeraria

Giudice di Pace di Padova – Avv. Antonio Bordin – Sentenza del 16.06.2015 Sent. N. 1025/15 R.G. 2820/14 Rep. N. 1466/15 Cron. N. 7080/15 REPUBBLICA ITALIANA UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE DI PADOVA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO  Il Giudice …

Argomento : Giurisprudenza Patavina-Giudice di Pace, Lite temeraria | Tags : , , , , , |

Tribunale di Padova, Giudice Bertola: sanzione esemplare per lite temeraria (quintuplo delle spese di lite)

Tribunale di Padova, Giudice Dott. Bertola, Sentenza del 10 marzo 2015 IL PRINCIPIO AFFERMATO DAL TRIBUNALE Agire in giudizio deducendo l’usurarietà dei tassi applicati dalla banca sul presupposto della sommatoria tra interessi convenzionale ed interesse moratorio è giusto motivo per …

Argomento : Civile, Giurisprudenza Patavina-Tribunale, Lite temeraria | Tags : , , , , , , , , |

Mancato deposito di copie di cortesia e art. 96 c.p.c.: un’aberrante applicazione

“L’ABERRANTE APPLICAZIONE DELL’ART. 96 C.P.C.” nota a Trib. Milano, sez. II, decreto 15.1.2015 – di Marcello Adriano MAZZOLA 1. La fattispecie. – Aberrante. Non vi sono altri aggettivi che possano essere adoperati dinanzi ad un cotale decreto, reso a firma …

Argomento : Lite temeraria | Tags : , , |

Tribunale di Padova, comportamento processuale manifestamente scorretto: è lite temeraria

Tribunale di Padova, Sezione Reclami – Dott.ssa Lanteri (Presidente), Dott. Bertola (Giudice Relatore), Dott.ssa Rigon (Giudice) – Ordinanza del 10.01.2014 Si segnala la presente ordinanza per le considerazioni che il Tribunale svolge in ordine: 1) al comportamento processuale tenuto dalla parte, 2) ai …

Argomento : Civile, Giurisprudenza Patavina-Tribunale, Lite temeraria | Tags : , , , , , |

Tribunale di Padova, opposizione manifestamente infondata: è lite temeraria

Tribunale di Padova, Sezione II, Giudice Dott. Giorgio Bertola, Sentenza del 09.05.2014 Si segnala la presente sentenza per le considerazioni che il Giudice Bertola svolge in ordine: 1) al comportamento processuale tenuto dalla parte, 2) alla ratio sottesa all’applicabilità della sanzione …

Argomento : Civile, Giurisprudenza Patavina-Tribunale, Lite temeraria | Tags : , , , , |

Stategia processuale meramente dilatoria? E’ lite temeraria

Tribunale di Padova – Giudice Dott. Gianluca Bordon – Sentenza del 21.02.2013 UN ESEMPIO DI LITE TEMERARIA Attraverso l’art. 96, comma 3, c.p.c., l’abuso del processo è rimesso alla valutazione discrezionale del Giudice che potrà d’ufficio, comminare un risarcimento a …

Argomento : Civile, Condominio e Locazione, Giurisprudenza Patavina-Tribunale, Lite temeraria, Prova in materia civile | Tags : , , , |

Il danno da lite temeraria ai sensi dell’art. 96, 3 co. c.p.c.

Tribunale di Padova – Giudice Dott. Gianluca Bordon – Sentenza del 10.10.2013 UN ESEMPIO DI LITE TEMERARIA Attraverso l’art. 96, comma 3, c.p.c., l’abuso del processo è rimesso alla valutazione discrezionale del Giudice che potrà d’ufficio, comminare un risarcimento a …

Argomento : Civile, Giurisprudenza Patavina-Tribunale, Lite temeraria, Prova in materia civile | Tags : , , , , , , |